Rappresentanza Sindacale unitaria


UNA RIFLESSIONE


Mi è capitato di ascoltare, collegandomi a facebook, un’intervista di Sivio Breci all’Assessore al Bilancio del Comune di Lentini signor Bufalino. Il quale, forse per la prima volta, ha espresso una idea di sinistra precisando che l’Amministrazione ha delle difficoltà ad inviare i bollettini TARI per l’anno 2020 in quanto comprende i cittadini lentinesi che dal 15 Marzo al 4 Maggio hanno dovuto affrontare il lockdown e, molti non hanno potuto lavorare, con le difficoltà che questo ha comportato e comporta. Mi sono trovato d’accordo, anche se ritengo che ritardare dal 30 Maggio al 30 Settembre le emissioni delle bollette TARI non risolverà i problemi.
Ma subito dopo ho fatto una riflessione: <>. La risposta che mi sono dato è stata: SI!
L’Amministrazione Bosco impedendo il pagamento del salario accessorio per gli anni 2016, 2017, 2018, 2019 e, forse, 2020 ha messo e mette in ginocchio le 200 famiglie di lavoratori che vivono di stipendio e soprattutto le famiglie monoreddito. Ma di questo all’Assessore al Bilancio, al Sindaco, alla Giunta comunale e ai consiglieri di maggioranza non importa niente!
E badate bene il salario accessorio è una componente contrattuale dello stipendio dei dipendenti degli Enti locali da Capopassero ad Aosta.
I dipendenti del Comune possono essere messi a pane ed acqua e a nessuno importa. Questo è fare politica di sinistra togliere ai ricchi per dare ai poveri.
F.P. CGIL - Angelo Magnano


http://www.comune.lentini.sr.it/piazzatel/rsu/rsu_home.htm